Prossima edizione: Aprile 2021

Quota di iscrizione: € 180

Correggi e ottimizza le tue immagini, per personalizzarle o aumentarne l'impatto visivo

La “camera chiara” è uno strumento indispensabile per correggere eventuali errori e migliorare la qualità delle nostre fotografie, ottimizzandole per la stampa, la proiezione, la pubblicazione sul web. Il corso – rivolto ad appassionati che intendano apprendere o approfondire le funzioni di Photoshop realmente utili per il fotografo dell’era digitale – ha la durata di 16 ore complessive durante le quali verranno illustrate le modalità di conversione dei file in formato RAW e le funzioni più importanti del programma Adobe Photoshop.

Metodologia di lavoro: in aula con videoproiettore verranno illustrate tutte le principali impostazioni e funzioni, dal file grezzo (RAW)  alla stampa o pubblicazione. Successivamente i corsisti effettueranno esercizi pratici utilizzando immagini campione appositamente predisposte e caricate sul PC portatile personale.

programma corso di fotoritocco con Photoshop

Lezione 1

Nella lezione di apertura verranno illustrate le differenze tra i principali tipi di file: Raw, Tiff, Jpeg, Photoshop. Vedremo come si utilizza ACR per effettuare “lo sviluppo” del negativo digitale, con interventi correttivi generali e locali su esposizione, bilanciamento bianco, riduzione del rumore, ecc.

Lezione 2

Ambiente di lavoro di Photoshop: la struttura del programma, il pannello degli strumenti, il processo logico di lavoro. Vedremo la risoluzione e le dimensioni dell’immagine in funzione dell’output e le funzioni di rotazione e cropping. Vedremo come si effettua la correzione della prospettiva, e la correzione dei difetti degli obiettivi (distorsione, vignettatura, aberrazione cromatica).

Lezione 3

Regolazione dell’immagine: livelli, curve, luci e ombre, contrasto e luminosità, filtri fotografici, maschera di contrasto. Timbro clone, cerotto, pennello storia. Eliminazione della polvere. Gestione del colore: curve, tonalità, bilanciamento, saturazione, vividezza, correzione selettiva

Lezione 4

Vedremo come si utilizzano gli strumenti di selezione e scontorno: lazo, lazo poligonale, lazo magnetico, bacchetta magica, ecc. I livelli e le maschere per interventi selettivi su porzioni di immagine. Mascherature e bruciature. Luci e Ombre

Lezione 5

Velocizzazione e ripetitività del flusso di lavoro: azioni, storia. Inserimento di testi e figure geometriche. Anteprima di stampa e provini. Inserimento copyright. Vedremo alcune funzioni avanzate, per la realizzazione di immagini panoramiche (photomerge) e di immagini HDR (Hygh Dynamic Range). Descriveremo le tecniche di conversione in Bianco e nero.

Lezione 6

La gestione dell’archivio fotografico tramite Adobe Lightroom. Funzioni particolari del programma.  Esercizi pratici e flusso di lavoro su immagini dei corsisti

Facilities e materiali forniti

Dispense specifiche

Iscrizione al gruppo Facebook dedicato con cui è possibile rimanere in contatto con il docente

Un’ora di tutoring on-line individuale a disposizione al termine del corso

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER