Dietro lo scatto: lo sguardo che fa la differenza

 

La maggior parte delle fotografie di lupi (e linci) europei che si possono osservare pubblicate su riviste o sul web sono state realizzate nel Bayerischer Wald National Park, un parco faunistico inserito in una riserva naturale protetta, ai confini con la Repubblica Ceca.

Canon Eos 1DMK4, Canon EF 300 mm f.2.8 L IS II, + EF 2X

 

Si tratta di animali estremamente elusivi praticamente impossibili da fotografare allo stato libero, con ambientazione e luci giuste. Il parco è il punto di ritrovo per gli appassionati di fotografia naturalistica perchè i recinti sono ampi ed è possibile realizzare immagini spettacolari. Nonostante questo non è affatto scontato portare a casa lo scatto giusto: occorrono pazienza ed un’attrezzatura adeguata. Anche se trovo più interessanti le immagini ambientate – quelle per intenderci in cui l’animale è inserito nel suo habitat naturale – questa è una delle mie immagini preferite, per contenuto grafico ed emozionale. La forma triangolare della testa è caratteristica del lupo ed esprime una certa aggressività, mentre lo sguardo è di grande forza magnetica.

 

Leave a Reply